lunedì, giugno 06, 2005

MOSTRE: MATTEO RICCI EVANGELIZZATORE DELLA CINA A BERLINO

PER LA PRIMA VOLTA TRADOTTO IN TEDESCO 'L' AMICIZIA'

Ritratto di Matteo Ricci di Emanuele Yu Wen-Hui, detto Pereira, in deposito presso la Chiesa del Gesù, Roma

(ANSA) - MACERATA, 3 GIU - La grande mostra italiana su padre
Matteo Ricci, il gesuita maceratese evangelizzatore della Cina,
arriva in Germania. L' 8 giugno 'Matteo Ricci: Europa am Hofe
der Ming' verra' inaugurata nel Museo statale per le Arti dell'
estremo Oriente di Berlino, dove restera' allestita fino al 27
agosto. Per l' occasione inoltre e' stato per la prima volta
tradotto in tedesco il piu' famoso libro del missionario, ''
Dell' Amicizia' ('Über die Freundschaft', Quodlibet, Macerata
2005).
L' esposizione e' promossa dall' Istituto Matteo Ricci di
Macerata in collaborazione con l' Istituto italiano di Cultura
di Berlino
e il Museum für Ostasiatische Kunst. La mostra
ripropone l' impianto generale delle precedenti mostre di
Macerata e di Roma, con qualche variazione. La sezione di
Macerata ad esempio e' arricchita da un dipinto settecentesco
della citta' marchigiana attribuito a Francesco Foschi e da
disegni originali di vedute di Macerata al tempo di Ricci di
Carlo Iacomucci. Quadri, porcellane, bronzi, lacche e i tessuti
cinesi del Museum für Ostasiatische Kunst completano la
rassegna.
Il catalogo della mostra, curato dal prof. Filippo Mignini
dell' Universita' maceratese per le Edizioni Gabriele Mazzotta,
e' stato ampliato con nuovi testi e immagini e tradotto in
tedesco. All' inaugurazione saranno presenti esponenti del
governo italiano, l' ambasciatore d' Italia in Germania e il
nunzio apostolico. (ANSA).

Comments: Posta un commento

<< Home

This page is powered by Blogger. Isn't yours?